Cyber risk e smart working

Per cyber risk intendiamo tutti i rischi che riguardano il mondo informatico. In altre parole cyber risk è un concetto associato a quello di cyberspace: tale spazio ha ormai assunto uno status di realtà oggettiva, elemento cruciale per il funzionamento e la stessa sopravvivenza della nostra società. Dobbiamo occuparcene anche...

Nella vita non esiste la certezza, solo la probabilità che un evento accada o non accada

Cosa rende la gente irragionevole? Settanta anni di pace e benessere hanno fatto dimenticare l’occorrenza periodica, qui una volta, e in altre parti del mondo contemporanea, delle disgrazie collettive. tra queste, guerre e pestilenze.E adesso che ne è arrivata una? Semplicemente c’è il rigetto. L’incredulità. Si fa finta che nulla...

Vendere assicurazioni è paragonabile ad una sessione di counseling

In questi giorni sto rileggendo Come si diventa un venditore meraviglioso di Frank Bettger, un assicuratore degli anni ’20 che deve il suo successo nel vendere assicurazioni alla capacità di comprendere di cosa ha realmente bisogno la persona che ha davanti attraverso le domande e nell’aiutarla ad ottenerlo, sempre attraverso...

Welfare aziendale e assicurazioni sanitarie

Welfare aziendale e assicurazioni sanitarie, un binomio che contribuisce ad aumentare la produttività di un’impresa grazie alla creazione di un clima aziendale positivo legato al benessere delle persone, a partire dalla loro salute. Il welfare aziendale è normato dall’art. 51 del TUIR ed è uno strumento che va ad integrare...

Per una polizza assicurativa “croccante”

Compagnie e grandi broker, in varie occasioni, hanno cercato di creare un sistema in grado di stabilire in modo “oggettivo” le necessità assicurative dei loro clienti per costruire una polizza assicurativa con le coperture ad esse “oggettivamente” adeguate. In base ai dati ed alle informazioni immesse, il sistema elabora la...

Effetto IDD: la nascita del super Agente

Articolo pubblicato su Parliamo di Assicurazioniper gentile concessione della rivista Patrimonia & Consulenza Alla fine del 2018 è entrata in vigore la IDD, insurance distribution directive, che si focalizza, forse per la prima volta in modo così pronunciato, sulla distribuzione assicurativa. La direttiva, che potrebbe definirsi “gemella” di Mifid II,...

Il valore delle polizze e delle parole assicurative

Se il valore delle polizze assicurative si valutasse in parole, le parole assicurative varrebbero 6 millesimi di euro. È esperienza comune che l’importanza di ciò che viene detto e scritto non dipenda dalla quantità di parole utilizzate. I documenti importanti sono spesso tra i meno prolissi. Ad esempio, l’intera Costituzione...

Vendere assicurazioni: come si diventa un venditore meraviglioso

Scoprite quello che vuole la gente e aiutatela ad ottenerlo. [Frank Bettger – Come si diventa un venditore meraviglioso] All’inizio della mia attività di assicuratore mi sono chiesta spesso come potevo vendere assicurazioni senza dare l’idea che volessi convincere le persone a comprare ciò che io dovevo vendere e mi...

La trattativa assicurativa: come trasformarla in consulenza e gestire il cliente nel tempo

Se osserviamo la trattativa assicurativa in modo molto superficiale, potrebbe apparire come un classico baratto: distribuiamo polizze in cambio di denaro. Inutile dire che oggi non è più così; il cliente non acquista semplicemente polizze, scommette sulla sua sicurezza economica e lo fa quando crede nella qualità della relazione che...

Le Società di Mutuo Soccorso

Il mutualismo attuale deriva dalle Società di Mutuo Soccorso che nascono nella seconda metà del 1800 come associazioni volontarie per migliorare le condizioni materiali e morali dei lavoratori. Il mutualismo era una forma di solidarietà reciproca diversa dalla beneficenza, basata sull’auto-organizzazione di chi era povero e che, unendosi, aveva la...

Orientati al budget o al servizio?

Dopo aver letto un post in cui ci si confrontava tra percezione del brand e gestione del cliente e ci si chiedeva perché le aziende puntano più all’acquisizione di nuovi clienti piuttosto che alla gestione corretta di quelli in portafoglio, mi urge scrivere della differenza tra vendere per raggiungere un...

Previdenza complementare, come e perché aderire

La previdenza complementare (o previdenza integrativa) è una forma di risparmio individuale, che ha lo scopo di integrare la previdenza di base obbligatoria per garantire un livello adeguato di tutela pensionistica, a cui lo Stato riconosce agevolazioni fiscali, di cui altre forme di risparmio non beneficiano, e che valgono anche nel caso di versamenti...
Parliamo di Assicuratori

Parliamo di Assicuratori

Cosa vuol dire essere assicuratore oggi e come possiamo innovare la nostra professionalità per svolgere al meglio il nostro ruolo sociale e aiutare i nostri collaboratori a fare altrettanto?
Parliamo di Assicurazioni

Parliamo di Assicurazioni

A quali rischi siamo esposti, a quali conseguenze economiche andiamo incontro se anche uno solo dovesse trasformarsi in danno grave e come dobbiamo assicurarci per limitare quel danno?
Parliamo di Formazione

Parliamo di Formazione

Quali competenze dobbiamo acquisire per rendere più consapevoli le persone dei rischi che corrono e delle conseguenze economiche collegate a ciascun rischio, affinché possano decidere come assicurarsi?
Parliamo con Te

Parliamo con Te

Quali sono le domande che ti poni riguardo all'essere assicuratore, ai rischi che corri, alle polizze che hai sottoscritto e cosa rispondono i professionisti del settore assicurativo alle nostre domande ?

Le assicurazioni rientrano nella normale pianificazione finanziaria di famiglie e aziende. Per poter scegliere quelle più adeguate alle proprie esigenze, le persone devono avere coscienza dei rischi che corrono e dell'impatto che potrebbero avere sulla loro vita, dal punto di vista economico, se si verificassero. Solo quando hanno la corretta percezione di quali danni potrebbero subire e delle conseguenze economiche di cui dovrebbero farsi carico, le persone possono decidere quali rischi delegare ad una compagnia di assicurazioni e quali assumersi in proprio. Compito dell'assicuratore è creare cultura assicurativa per rendere consapevoli le persone del valore delle assicurazioni rispetto al danno economico che potrebbero subire a causa di un rischio che corrono.