Il danno ambientale: chi inquina paga

Danno Ambientale: Chi Inquina Paga

La direttiva 2004/35/UE ha istituito un quadro giuridico che regolamenta la responsabilità civile per aver causato un danno ambientale sulla base del principio che “chi inquina paga“. Con il termine danno ambientale si intendono tutti gli eventi che possono arrecare un danno all’ambiente: un tipico esempio di danno ambientale è il danno… continua a leggere…

Il danno ambientale, responsabilità oggettiva e soggettiva

Danno Ambientale

Causare un danno ambientale ci espone al rischio di essere chiamati a ripristinare le condizione di partenza. Questo è quanto stabiliscono il Testo Unico Ambientale (Dlgs 152/2006) e la Direttiva Europea 2004/35/UE. Per comprendere quanto possano essere elevati i costi che potremmo dover sostenere, se siamo ritenuti responsabili di aver… continua a leggere…

Rischio di interruzione dell’attività, come individuare la copertura adeguata

Rischio di interruzione dell'attività

Ho trovato molto interessante l’analisi realizzata dall’Ing. Fargion sui danni derivanti dal rischio di interruzione dell’attività aziendale e sulle relative coperture assicurative presenti sul mercato. La sensibilizzazione del lettore, assicurato o assicuratore, verso gli effetti economici del fermo produttivo rappresenta una funzione di utilità pratica e di forte valenza sociale… continua a leggere…

Danni da interruzione di attività, come li coprono le assicurazioni

Danni da interruzione di attività

I danni da interruzione di attività, in gergo assicurativo chiamati danni indiretti, sono i mancati guadagni derivanti da un arresto dell’attività, sia esso totale o parziale. I danni da interruzione di attività variano al variare del tipo di attività, della causa dell’interruzione e della durata dell’interruzione stessa. Ad esempio, l’interruzione… continua a leggere…

Il costo del rischio

Costo del rischio

Il costo del rischio è il danno economico che subiremmo se un determinanto evento accadesse. Ovviamente il costo del rischio dipende dalla gravità dell’evento e possiamo limitarlo in due modi: riducendo il rischio, assicurandoci per la parte di rischio che non riusciamo a ridurre. In un precedente articolo abbiamo evidenziato… continua a leggere…

Rischio Legionella, la responsabilità dell’albergatore

Rischio Legionella

Un collega ci ha chiesto di aiutarlo a fare chiarezza sulla responsabilità dell’albergatore in merito al Rischio Legionella, qualora un cliente contragga la Legionellosi. Abbiamo chiesto aiuto ai nostri esperti in risk management, Clemente Fargion e Fabio Ferrari, i quali, prima di tutto, ci hanno chiarito che il Rischio Legionella… continua a leggere…

Sinergia tra assicurazioni e risk management

Sinergia tra assicurazioni e risk management

Per gli assicuratori che vogliono privilegiare il loro ruolo di consulenti, rispetto a quello di semplici intermediari, è importante sensibilizzare i propri clienti verso una corretta sinergia tra assicurazioni e risk management, anche nell’ottica di ridurre la possibilità di contestazioni da parte delle compagnie al momento dell’indennizzo di un danno. continua a leggere…

Risk Management – Come assicurare le merci trasportate

Merci trasportate

Una PMI vende merce e fa uso di vettori per la consegna ai clienti.
Avrebbe bisogno della polizza trasporti, ma potrebbe anche decidere di vendere tutto franco fabbrica. In questo modo l’assicurazione sulle merci trasportate risulterebbe a carico dei clienti e la PMI potrebbe scaricare su terzi questo tipo di spesa assicurativa.
Voi cosa consigliereste al vostro cliente? continua a leggere…

Introduzione al risk management

Risk management

Il nome Risk Management è utilizzato con molte accezioni e, a dire il vero, non ve n’è una che abbia il diritto di prevalere quale accezione ufficiale rispetto alle altre. Molti confondono il Risk Management con la gestione ottimale del portafoglio assicurativo, altri con la prevenzione semplicemente applicata nel settore… continua a leggere…