Sicurezza economica, un bisogno che accomuna cliente e assicuratore

Sicurezza economica, bisogno che accomuna cliente e assicuratore

Sicurezza economica è disporre di risorse che ci permettano di far fronte ad imprevisti gravi ed è anche poter contare su entrate adeguate alle nostre esigenze. Con questa premessa, possiamo dire che cliente e assicuratore hanno entrambi lo stesso bisogno: conseguire ognuno la propria sicurezza economica. Possiamo anche dire che… continua a leggere…

Il valore delle polizze e delle parole assicurative

Parole Assicurative

Se il valore delle polizze assicurative si valutasse in parole, le parole assicurative varrebbero 6 millesimi di euro. È esperienza comune che l’importanza di ciò che viene detto e scritto non dipenda dalla quantità di parole utilizzate. I documenti importanti sono spesso tra i meno prolissi. Ad esempio, l’intera Costituzione… continua a leggere…

Il valore della persona dà valore alla professione di assicuratore

Il valore della persona

Quanto conta il valore della persona nella professione di assicuratore? Penso sia accaduto a molti di vivere una situazione in cui una stessa proposta se fatta da una persona viene accettata, se fatta da un’altra, viene, invece, rifiutata. Eppure la proposta è la stessa! Perché allora questa differenza di comportamento… continua a leggere…

L’assicuratore e l’agenzia di assicurazioni visti dal cliente

assicuratore e agenzia di assicurazioni

Chi di noi non ha mia avuto rapporti con l’assicuratore e l’agenzia di assicurazioni?  Partirò da una metafora alimentare per arrivare a raccontare come è nato e come si è evoluto il mio rapporto con l’assicuratore e l’agenzia di assicurazioni.  Per descrivere la persona nella sua interezza, mi piace utilizzare… continua a leggere…

Per una polizza assicurativa “croccante”

Compagnie e grandi broker, in varie occasioni, hanno cercato di creare un sistema in grado di stabilire in modo “oggettivo” le necessità assicurative dei loro clienti per costruire una polizza assicurativa con le coperture ad esse “oggettivamente” adeguate. In base ai dati ed alle informazioni immesse, il sistema elabora la… continua a leggere…

Rischio di interruzione dell’attività, come individuare la copertura adeguata

Rischio di interruzione dell'attività

Ho trovato molto interessante l’analisi realizzata dall’Ing. Fargion sui danni derivanti dal rischio di interruzione dell’attività aziendale e sulle relative coperture assicurative presenti sul mercato. La sensibilizzazione del lettore, assicurato o assicuratore, verso gli effetti economici del fermo produttivo rappresenta una funzione di utilità pratica e di forte valenza sociale… continua a leggere…