Il valore delle polizze e delle parole assicurative

Se il valore delle polizze assicurative si valutasse in parole, le parole assicurative varrebbero 6 millesimi di euro. È esperienza comune che l’importanza di ciò che viene detto e scritto non dipenda dalla quantità di parole utilizzate. I documenti importanti sono spesso tra i meno prolissi. Ad esempio, l’intera Costituzione...

Educazione assicurativa: la palestra delle competenze assicurative

In questi ultimi anni si parla molto di educazione assicurativa, ma sono ancora poche le occasioni per acquisire le competenze necessarie ad una corretta pianificazione finanziaria, di cui fa parte anche una efficace pianificazione assicurativa. Così abbiamo pensato di dare vita ad una palestra delle competenze assicurative, in cui, anche...

Effetto IDD: la nascita del super Agente

Articolo pubblicato su Parliamo di Assicurazioniper gentile concessione della rivista Patrimonia & Consulenza Alla fine del 2018 è entrata in vigore la IDD, insurance distribution directive, che si focalizza, forse per la prima volta in modo così pronunciato, sulla distribuzione assicurativa. La direttiva, che potrebbe definirsi “gemella” di Mifid II,...

Cosa è la mutua privata e chi è il promotore mutualistico, intervista a Fabio Iacozzilli

Con Fabio Iacozzilli, carissimo amico e promotore mutualistico, ho parlato di salute e di quanto curarsi sia sempre più un costo a carico dei cittadini, tanto che sempre più italiani prendono in considerazione la possibilità di tutelarsi con una assicurazione sanitaria o di diventare soci di una mutua privata. Fabio, oltre ad essere...

Consulente assicurativo o intermediario (distributore) assicurativo?

Uso spesso il termine consulente assicurativo per indicare il professionista che aiuta il cliente a diventare consapevole dei rischi che corre e ad individuare una soluzione assicurativa, sostenibile nel tempo, che gli permetta di trasferire i danni economici, derivanti da ciascun rischio, ad una compagnia di assicurazioni. Lo uso anche...

Vendere non vuol dire convincere

Negli anni ho avuto una formazione sulle tecniche di vendita piuttosto approfondita ed esperienze di vendita piuttosto diversificate che mi hanno portato a maturare la convinzione che sia non solo possibile, ma addirittura necessario, sviluppare un modo di vendere in cui vendere non vuol dire convincere.

La rivoluzione assicurata: intervista a Roberto Patanè

Siamo nel 2061, l’insurtech è una realtà ed è il perno attorno a cui ruota La Rivoluzione Assicurata, il libro in cui Roberto Patanè ci espone la sua idea su come potrebbero evolversi le assicurazioni. Roberto Patanè, ancor prima che uno scrittore, è un intermediario che si interroga su come...

Danni da interruzione di attività, come li coprono le assicurazioni

I danni da interruzione di attività, in gergo assicurativo chiamati danni indiretti, sono i mancati guadagni derivanti da un arresto dell’attività, sia esso totale o parziale. I danni da interruzione di attività variano al variare del tipo di attività, della causa dell’interruzione e della durata dell’interruzione stessa. Ad esempio, l’interruzione...

La polizza Long Term Care (LTC) riduce i costi della non autosufficienza

Insieme alla prospettiva di vita aumenta anche il rischio di non autosufficienza Perché è importante prendere in considerazione una polizza Long Term Care? Secondo i dati Istat la prospettiva di vita per un 65-enne è salita a 20 anni e 7 mesi, 5 mesi in più rispetto al 2013. Sempre...

Tecniche di vendita, il potere delle domande

Nei corsi di tecniche di vendita mi sono sentita dire spesso che chi domanda comanda o anche che per vendere bisogna fare domande. Quello che però non mi è stato detto praticamente mai è che, nella fase iniziale della conoscenza, lo scopo delle domande non deve essere quello di capire...

Rigenerazione sistemica. Una nuova competenza per il futuro della mia agenzia

Un’agenzia è un’impresa a pieno titolo, indipendentemente dalle sue dimensioni ed ha bisogno di rigenerazione sistemica per vivere. Un’impresa è davvero tale se ha una prospettiva di redditività nel futuro e non solo nel presente. È così difficile e impegnativo avviare un’attività economica che sarebbe contro intuitivo, oltre che economicamente...

Welfare aziendale e assicurazioni sanitarie

Welfare aziendale e assicurazioni sanitarie, un binomio che contribuisce ad aumentare la produttività di un’impresa grazie alla creazione di un clima aziendale positivo legato al benessere delle persone, a partire dalla loro salute. Il welfare aziendale è normato dall’art. 51 del TUIR ed è uno strumento che va ad integrare...
Parliamo di Assicuratori

Parliamo di Assicuratori

Cosa vuol dire essere assicuratore oggi e come possiamo innovare la nostra professionalità per svolgere al meglio il nostro ruolo sociale e aiutare i nostri collaboratori a fare altrettanto?
Parliamo di Assicurazioni

Parliamo di Assicurazioni

A quali rischi siamo esposti, a quali conseguenze economiche andiamo incontro se anche uno solo dovesse trasformarsi in danno grave e come dobbiamo assicurarci per limitare quel danno?
Parliamo di Formazione

Parliamo di Formazione

Quali competenze dobbiamo acquisire per rendere più consapevoli le persone dei rischi che corrono e delle conseguenze economiche collegate a ciascun rischio, affinché possano decidere come assicurarsi?
Parliamo con Te

Parliamo con Te

Quali sono le domande che ti poni riguardo all'essere assicuratore, ai rischi che corri, alle polizze che hai sottoscritto e cosa rispondono i professionisti del settore assicurativo alle nostre domande ?

Le assicurazioni rientrano nella normale pianificazione finanziaria di famiglie e aziende. Per poter scegliere quelle più adeguate alle proprie esigenze, le persone devono avere coscienza dei rischi che corrono e dell'impatto che potrebbero avere sulla loro vita, dal punto di vista economico, se si verificassero. Solo quando hanno la corretta percezione di quali danni potrebbero subire e delle conseguenze economiche di cui dovrebbero farsi carico, le persone possono decidere quali rischi delegare ad una compagnia di assicurazioni e quali assumersi in proprio. Compito dell'assicuratore è creare cultura assicurativa per rendere consapevoli le persone del valore delle assicurazioni rispetto al danno economico che potrebbero subire a causa di un rischio che corrono.